Diario di una Snob - fashion, lifestyle, travel blogger from Tuscany, Italy: Fedeltà A Priori

Fedeltà A Priori

Vi ricordate quando facevo la figa dal cuore di ghiaccio ed il letto sempre caldo in questo post qui?
Ecco: inutile dire che sono stata punita.
Nella maniera peggiore.
Come ben spiega questo post qua.

Già sento le lettrici: "Snob, fottesega se tu sei innamorata, la tua vita comunque va avanti ed il tuo cuore è - circa - sempre di ghiaccio e il tuo letto - circa - sempre caldo, no? Altrimenti cosa cazzo hai predicato e predicato e predicato fino ad ora?"

Sì, ok. Razionalmente so che, per mantenere la mia sanità mentale, dovrei continuare ad applicare il Metodo in maniera molto rigida. Ma la razionalità se n'è andata a farsi fottere già da un bel pezzo.

Io, se innamorata, cado immediatamente vittima della FAP: Fedeltà A Priori. E non c'è sticazzi che tenga.

Per quanto sia amore impossibile l'amore di turno io divento fedele. Gli altri uomini scompaiono. Non esistono relazioni sentimental-sessuali possibili al di fuori di quella impossibile con il tipo di cui sono innamorata. Mi si presentasse un Depp di qualche anno fa con tatuato in fucsia "vuoi essere la mia Vanessa Paradiso?" sulla fronte io gli chiuderei la porta in faccia. Se il mio desiderio dei quindici anni si avverasse e Mr. Fitzwilliam Darcy si materializzasse di fronte a me con tutti gli ettari di Pemberly alle sue spalle la risposta sarebbe una: amo un altro.

Le mie capacità di flirtare col prossimo e lusingarlo per ottenere favori o comprensione sono scomparse. Le arti femminili sparite. Sono diventata un pezzo di ghiaccio con mezza umanità. Gli unici moti di sentimento, quelli nei confronti del Prescelto che rappresenta tutto il mondo e tutto il mio mondo, devono essere tenuti a bada per evitare di essere scoperta: a) da lui; b) dagli altri.

Non so se ci rendiamo conto della gravità della situazione.
L'ultima volta, causa Poeta, sono rimasta in castità autoimposta per un anno.

Qualcuno mi insegni ad essere infedele.

7 commenti:

  1. beh, potresti fondare la tua infedeltà sulla consapevolezza che l'oggetto di cotanto impegno non ne è a conoscenza... o, in alternativa, manifestargli i tuoi intenti di fedeltà, possibilmente reciproca... dici che non si può fare?

    RispondiElimina
  2. Ho vissuto un'adolescenza fatta di amori clandestini, ossessionata dalla paura che a) lui potesse scoprirmi b) gli altri cominciassero a sospettarlo.
    Ho vissuto anni di castità autoimposta e solo ora mi rendo conto di quante allegre avventure avrei potuto vivere nel frattempo.
    Qualcuno ci insegni ad essere infedeli, soprattutto quando non necessario.

    RispondiElimina
  3. Tesoro mio, e se prendessi un nuovo Lelo e gli dessi il suo nome!?:)

    RispondiElimina
  4. Possibile però che non pensi neanche a come sarebbe andare a letto con un altro? Per sapere com'è fatto?

    RispondiElimina
  5. E' incredibile come a volte metta in atto dei comportamenti simili alle donne. Tipo fedeltà pure se mi si parasse davanti una gnocca inenarrabile, o quei 2 anni trascorsi segandomi.

    Sto diventando forse ricchione? :D

    RispondiElimina
  6. Snob ti capisco tantissimo. Agisco esattamente come te, tutti gli altri scompaiono.
    Brutta cosa.
    Eve

    RispondiElimina
  7. pensa che nonostante abbia più di 15 anni e un fidanzato, aspetto ancora Mr Darcy. io ho bisogno di qualcuno che invece mi insegni la fedeltà mentale assoluta. ho scritto un post che si colloca agli antipodi rispetto al tuo senza nemmeno essere passata di qui, prima di farlo. quindi consolati di non essere una sciocca banderuola come me...

    RispondiElimina

[Ricordate sempre: good grammar is sexy.]

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...