Diario di una Snob - fashion, lifestyle, travel blogger from Tuscany, Italy: Ink.

Ink.

Sto pensando di farmi un nuovo tatuaggio.
Dovrebbe essere una frase.
Ma non so.
Perché il mio tatuaggio già è la perfezione, e non so se ho bisogno di altro.



Il mio tatuaggio, quando l'ho fatto, aveva un significato appena accennato - non significava quasi nulla, a dire il vero.




Ma il mio tatuaggio s'è fatto quasi un anno con me, e con me è cresciuto, ha fatto esperienza, ha visto cose.




Il mio tatuaggio mi parla, dice cose di gran lunga più interessanti di quelle che diceva un anno fa.
Da quando ho il mio tatuaggio non ho più bisogno di guardare in alto per ricordare che sono infinita.
Il mio tatuaggio mi parla della mia stirpe divina, mi ricorda dei miei errori, mi spiega perché sono qui.




Il mio tatuaggio mi ha fatto capire l'importanza dell'essenziale - vedere come quelli degli altri sbiadiscano e si consumino e restino solo inchiostro, mentre i miei cinque punti insignificanti ai più hanno sempre così tanto da raccontare.
Quello che il mio nuovo tatuaggio vorrebbe dire - il mio tatuaggio lo dice già.

13 commenti:

  1. Non amo i tatuaggi, ma il significato che ha il tuo lo trovo molto molto poetico.

    L.

    RispondiElimina
  2. Non farti una frase. O almeno, se proprio devi, scegli un posto che non sia visibile ai più. O ti troverai circondata di una massa di idioti che ti chiederanno SEMPRE di spiegargli il significato.

    Di una frase. La risposta che sfiora la mia mente la maggior parte delle volte in cui mi trovo in questa situazione è: non sai leggere?

    Comunque amore incondizionato per il tuo tatuaggio. Uno di quei casi in cui ti colpisce di più ciò che c'è dietro, che il tatuaggio in sé.

    RispondiElimina
  3. Fa cagare, il tatuaggio più inutile che abbia mai visto. Ti sei, in pratica, tatuata dei nei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il commento più inutile che io abbia mai letto
      con totale rispetto dello spazio dopo le virgole
      però me fà tajà
      ahahahahah

      Elimina
  4. Ma questo irrefrenabile bisogno di commentare solo per dire minchiate? Non l'ha mica prescritto il medico di farlo.
    Snob, è uno dei tatuaggi più fini ed "intelligenti" che mi sia capitato di vedere. Ma d'altronde, è il tuo.
    Jansen

    RispondiElimina
  5. Decisamente il tatuaggio più originale e fuori dal coro che io abbia mai visto :D

    RispondiElimina
  6. Non ci credo. Cassiopea.
    E' esattamente il tatuaggio che vorrei farmi io un giorno!! Pazzesco, quando ne parlo alla gente mi prendono per pazza, e poi tu hai esattamente il "mio" tatuaggio, che programmo da anni. Wow.
    Ha mille significati per me, e si nota anche dal mio nickname, per chi sa.
    :)

    RispondiElimina
  7. L'importante è che abbia un significato per te!!! Davvero originale!

    Enter my GIVEAWAY
    Lots of kisses, Elena

    RispondiElimina
  8. A me piace un sacco il tuo tatuaggio, non servono parole sul corpo.

    RispondiElimina
  9. Da (molto) tatuata ti dico che è davvero bella la scelta e il posizionamento. Ti si addicono, non so. Nonostante sia piuttosto inflazionato come soggetto su di te sembra qualcosa di assolutamente nuovo e originale.
    Se mai ne farai altri, non temere, son come figli! Nessuno verrà scavalcato e conserveranno tutti la stessa importanza.

    RispondiElimina
  10. Scelta meravigliosa.
    Significato altrettanto.
    E' un tatuaggio meraviglioso.

    RispondiElimina
  11. Contenta te, contenti tutti.

    Adesso potrei dire che i miei nei sulla pancia, nella stessa posizione, sono in realtà Cassiopea tatuata e fare la figa....

    maddai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi raccomando, tienili sotto controllo i nei.

      Elimina

[Ricordate sempre: good grammar is sexy.]

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...