Diario di una Snob - fashion, lifestyle, travel blogger from Tuscany, Italy: Non ti avevo mai detto veramente addio.

Non ti avevo mai detto veramente addio.

Non ti avevo mai detto veramente addio.
Ho continuato a cercarti tra gli altri per tutti i mesi a Parigi - perché, ti ricordi, saremmo dovuti andare assieme, quei due studio uno di fronte all'altro, sugli Champs. Uniti in spazi separati, come piaceva a noi.
La mia religione dice che se le cose devono capitare capitano, e quando nulla è capitato ho iniziato a capire.


C'era gente che m'aspettava, ma non mi è interessato. Credo sia giusto rispettare i nostri piccoli lutti, le nostre piccole sepolture.
Mi sono fermata per qualche minuto all'angolo dove t'avevo detto di amarti e tu non avevi risposto.

9 commenti:

  1. Sarà la sensibilità dovuta a un periodo di emme, o semplicemente perché un po' capisco, anche se non si capisce mai davvero perché ognuno vive la sua pelle; sarà quel che sarà ma scende una lacrima..

    RispondiElimina
  2. Questo POST è bello, anzi bellissimo... Lo hai scritto a cuore aperto, ci hai resi partecipi del tuo vissuto...
    Ti capisco, io dico sempre che per smaltire la fine di una storia, ci vogliono tempo, pazienza come l'elaborazione di un lutto...

    un abbraccioo

    RispondiElimina
  3. pelle d'oca...
    ELENAB

    RispondiElimina
  4. Penso che tu sia una delle persone più profonde e sagge che "conosca".
    Ti invidio tanto, soprattutto per la capacità di mettere su carta certi pensieri, che io faccio fatica anche solo a elaborare.

    RispondiElimina
  5. Forse il problema è che non diciamo mai veramente addio e non capisco proprio perché.

    RispondiElimina
  6. Continuerai a cercarlo dietro ogni angolo, dietro ogni occhio e dietro ogni voce, così, inconsapevolmente. Poi, quando te ne accorgerai, tornerai a tormentare i ricordi implorandoli di lasciarti riposare in pace. Non c'è fine perchè non la vogliamo veramente, perchè in fondo continuiamo a sperare. Quando meno te lo aspetti se ne va. Come quando ti svegli la mattina e ti accorgi di non avere più il raffreddore.

    RispondiElimina
  7. Invidia. La mia, ovviamente. Tutto qui

    RispondiElimina

[Ricordate sempre: good grammar is sexy.]

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...