Diario di una Snob - fashion, lifestyle, travel blogger from Tuscany, Italy: Maintenant.

Maintenant.

Insomma, ci stiamo destreggiando tra i fallimenti con una grazia e uno charme che neanche il capitano del Titanic.
Riassumo con i soliti cuoricini da autistica i punti base della mia situazione attuale.

♥ Non sono a Parigi: penso che questo punto non ci sia bisogno neanche di commentarlo.

♥ Sono a Siena, il Paese dei Cavalli a Dondolo: oh, dorata metropoli. Quanto cosmopolitismo, quanta vita, quanto mondo. La cosa più divertente da fare è vedere il cinema all'aperto in Fortezza. Sapete poi perché?
Bart: Non fumo.
Lucia: Perché?
B.: Ci deve essere un perché?
L.: C'è un perché si fuma e un perché non si fuma.
B.: Vuoi sapere il perché? Ti dico il perché. Io non fumo perché al cinema non si può fumare. E non potrei mai vedere un film senza fumare se fumassi. Quindi non fumo.

Dio benedica il Cinema all'Aperto e le Sigarette.
Finché o la pioggia (o il cancro ai polmoni) non ci separi, amen.

♥ Sono a Siena: e non è un mistero. In poche parole ormai potrei anche tranquillamente mettere le fotocopie del mio passaporto sulla sezione "Chi?" del blog, mi conoscono tutti. Due tre giorni fa ero fuori dallo studio di Colui Che Non Può Essere Nominato e vaneggiavo sul fondare una religione di cui essere leader assoluta ed avere tanti seguaci. Un riccetto fuoricorso torinese mi fa, con un risolino: "Ma tanto tu di seguaci ne hai già tanti, no?"
Ho mantenuto un autocontrollo che nemmeno il primo violino dell'orchestra del Titanic quando erano già sott'acqua e i vetri iniziavano a creparsi.
Stagista Sfigata da quando ha riletto questo post mi saluta sbracciandosi e sorridendo con i suoi bei denti da cavallo, come a dire so chi sei. Non ho paura. La mattina mi sveglio cercando teste di cavallo - cavalli veri, non la Stagista - mozzate tra le lenzuola. Capite che scrivere i cazzi propri in una situazione del genere risulta un pochino complesso.

♥ Sono a Siena: e così sarà fino a Dicembre, visto che per motivi squisitamente burocratici - il cazzo di ufficio Erasmus francese non mi manda il foglio con gli esami ed io non posso verbalizzarlo - la mia gloriosa Laurea Magistrale slitterà a Dicembre. Devo dire che non mi dispiace troppo: non essendoci degne alternative post-laurea all'orizzonte e non avendo proprio un cazzo da fare preferisco prendermi qualche mese per la tesi. Calcolando che questi cazzo di cinque anni d'Università sono stati fatti fin troppo velocemente.

♥ Sono a Siena: Fedeli Lettori Senesi, inutile nascondersi. So che siete numerosi, le analytics non mentono mai. Fatevi offrire un caffè al Meet. Commentate o mandatemi una mail che ci vediamo.

♥ Sono a Siena: il che è male ma non male come potrebbe essere la Provincia, quindi mi sto organizzando per riprendere possesso della casa, dove ora vivo completamente sola in modalità Imperatrice Bambina della Torre Adamantina, con livelli d'autismo mai raggiunti prima. Il fatto che voglia ridipingere tutti i pensili della cucina con la pittura lavagna:


e che abbia sistemato le mie scarpe così:


vi fa capire i livelli raggiunti.

Quindi, in definitiva: direi che non la sto gestendo troppo male. Sono un po' priva di idee per i post, a dire il vero - sapete, non poter parlar male di nessuno perché tutti ti leggono è un enorme limite alla mia così raffinata creatività. Se avete desideri particolari per post futuri è il momento giusto per commentare e rendermi partecipe. Grazie.

21 commenti:

  1. Puoi sempre parllare male con me. Quando vuoi.

    RispondiElimina
  2. fai un post sul prima e dopo pensile cucina. Bella Siena.
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Ci sta un DIY sulla Snob che ridipinge la cucina, alla faccia di tutte le stagiste sfigate.

    RispondiElimina
  4. Quanto ti capisco. Quando si perde l'anonimato, scrivere un blog diventa meno divertente ...

    RispondiElimina
  5. Io vorrei un post su come conservi le tue scarpe in così ottime condizioni. Voglio dire, le mie dopo qualche uso non sono proprio più guardabili, figurati se le espongo!!

    RispondiElimina
  6. Sono fiera delle contaminazioni libre o-scarpiera.

    I feticismi si arricchiscono, vedo :*

    Allora ad ottobre vengo a squartare da te.

    Siena sarà pronta per cotanta catastrofe?

    #FuckYeah

    RispondiElimina
  7. Un "delirio esistenziale" mi può andar bene come prossimo post.
    In preda all'alcool, alla poesia......à ton aise.

    Le persone sono interessanti nei loro momenti sublimi, borderline...
    Pochi riescono ad esserlo più spesso...per quanto ci si possa sforzare...
    Ci conto chérie.....

    RispondiElimina
  8. Mio marito è in preda a spasmi mioclonici notturni, come sempre quando piombo nel tuo blog. Finora ogni tuo pensiero mi ha sempre distratto dal letto di ferro battuto che cigola senza un ritmo definito. Ti leggo, poi spengo la luce e mi chiedo di che cosa camperai nella vita. Come farai i conti con le tue aspirazioni e inclinazioni? Sai comunicare e ne vai fiera, finirai col parlare alla pancia della gente o partorirai un folle scatto d'orgoglio per tentare di saltare oltre il vuoto imperante delle opportunità?

    RispondiElimina
  9. Probabilmente finirò a fare la dentista. Ma i miei genitori pazienteranno per qualche altro anno, c'è tempo.

    RispondiElimina
  10. Mi piace assai la scarpiera/libreria!!
    Dovresti continuare a scrivere male delle persone...non citandole ma facendo provare a indovinare di chi si tratta a chi vive dalle tue parti...Scommetto che in molti indovinerebbero,segno che magari in molti la pensano come te!

    RispondiElimina
  11. beh..alla peggio che possono fare??citarti?non credo abbiano cotanto fegato!....cambia semplicemente nome e generalità alle tue vittime..et voilà!vale ps. io lo farei! sono per la vendetta!

    RispondiElimina
  12. Sono nella tua stessa identica situazione.

    RispondiElimina
  13. ...ma le scarpe sistemate così sulla libreria no...dai! ;)
    "Ti perdono" solo perchè sono..."figherrime"!!!
    Come sono andati i test di ingresso/ selezioni che hai fatto?
    Dai...che non farai mai la dentista, non hai...la mano ferma! ;)
    (In bocca al lupo per tutto Snob!)

    RispondiElimina
  14. posso avere le scarpe con il fiocchetto nero ??
    GG

    RispondiElimina
  15. A Siena?
    ci sn stata fino a marzo scorso e per i precedenti 8-dico-otto!- anni... peccato non averti seguita da subito.
    ma che facoltà fai? (mi pare di conoscere il torinese fuoricorso)

    ps. fai STRABENE a cazzeggiare sulla tesi. Tanto qui fuori è uno sconforto! (te lo dice una laureata da 4 anni che nn ha mai trovato lavoro fino a mo)

    RispondiElimina
  16. La.pittura.lavagna.
    Voglio dipingere tutta casa e giocare coi gessetti colorati!

    RispondiElimina
  17. La.pittura.lavagna.
    Voglio dipingere tutta casa e giocare coi pastelli colorati!

    RispondiElimina
  18. cos'è quella cosa nera che pende nel lato sinistro della libreria?!

    RispondiElimina
  19. Hai un blog molto carino, che scopro solo ora.
    Pero', posso chiederti perchè tutte queste volte la parola autistica ???
    E' come se dicessi : i soliti cuoricini da malata di cancro, i soliti cuoricini da sclerosi multipla. L'autismo è una malattia, una malattia di merda. e lo so perchè mia figlia è autistica. Solo un consiglio, sei brava, divertente, scrivi bene ... stai attenta a certe piccole cose perchè feriscono. ciao

    RispondiElimina
  20. Tanto ormai hai spiaccicata in fronte l'etichetta "stronza-che-parla-male-degli-altri" quindi, secondo me, dovresti continuare a farlo. Parlare di chi ti pare e farlo con orgoglio è la cosa che ti riesce meglio (subito dopo scrivere elenchi cuoricinosi da autistica)

    RispondiElimina

[Ricordate sempre: good grammar is sexy.]

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...