Diario di una Snob - fashion, lifestyle, travel blogger from Tuscany, Italy: Brand New World, Brave New World

Brand New World, Brave New World

Come sia possibile che quest'atto mai compiuto per te - il rifiuto del mio gemello carnale, del mio sangue, della mia terra - sia stato possibile per un altro di cui la storia mi è sconosciuta - e ricordare la melcelanza delle tue domande, nonostante non sia tuo uso.

Eppure quest'omissione vi riguarda marginalmente, tu e lui: parla piuttosto di una purezza quasi sconosciuta, che nulla ha a che fare con la mia infanzia: parla del negare ritmi cardiaci e temperature che neanche il Dio che mi parlava - il nostro - è riuscito a fermare, parla di meravigliose religioni autogenerate.

Ed è da quest'omissione che i miei singoli e nuovi atti di fede acquistano senso - e torno ad avere un motivo per svegliarmi, mi ritrovo a preferire il puro pensiero - preferenza per cui il nuovo tante volte è stato umiliato.
Eppure, eppure capisco perché accordarla.

Non pretendo uno scopo - errore fatto quando loro mi parlavano di te - da questa pace. Non pretendo altro che l'esserci.

2 commenti:

  1. Vorremmo un post sulla tua laurea! Non ci hai detto com'è andata la discussione della tesi, com'eri vestita, cosa ti aspettavi e quanto le tue aspettative si siano sostanziate nella realtà! Complimenti per il 110&LODE! <3

    RispondiElimina
  2. The first day of the rest of your life.

    RispondiElimina

[Ricordate sempre: good grammar is sexy.]

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...