Diario di una Snob - fashion, lifestyle, travel blogger from Tuscany, Italy: Bookmooch

Bookmooch

Non so per quale motivo ma c'ho il cervello un po' anchilosato e non riesco a far partire questo post. 
Forse perché si parla di lettura/scrittura, e libri, ed io mi trovo sempre un po' in imbarazzo a fare certi discorsi, non so perché.
(Tipo, il post che tanto avete richiesto sul mio attuale beautycase, invece, sta venendo una bomba.)
Che. Ne. So.

Non volevo dire nulla di elaborato, eh. Cioè, di base adesso che ho il kindle ho una maniera molto facile di trovare libri e leggere libri. Il mio problema coi libri è un altro: è liberarsi di tutta la letteraturadimmerda letta da giovane.
(Qui arrivava un altro punto significativo del mio post: non fidatevi di quelli che sostengono di non aver mai letto letteraturadimmerda. Di quelli che hanno letto solo libri fighi, capolavori degni di essere tramandati. Mentono.)
Che poi, letteraturadimmerda è un po' un'opinione. Nel senso, quello che per me è letteraturadimmerda per un altro può essere letteratura figa. Se riesco a far leggere, che ne so, I Pilastri della Terra di Ken Follett ad una che legge solo Danielle Steel mi sento un po' chi salva una vita salva il mondo intero, insomma. Ma magari se mi chiedono i dieci libri più belli mai letti scusami Ken, ma no.

Comunque, io sono piena di libridimmerda. Fino al collo. Perché quando leggevo letteraturadimmerda leggevo molto più di adesso, quindi ho la mia libreria a casa dei miei che è tutta letteraturadimmerda. E ho sempre voluto levarmi di torno questi libridimmerda senza sapere come fare. Mentre regalare libri ad una biblioteca è molto più difficile di quello che si crede - o, non lo so, io c'ho la bibliotecaria di paese snob che vuole selezionarsi quelli più belli, levare i doppioni, e lasciarmi con i libridimmerda dei libridimmerda - a venderli, ecco, non c'ho voglia. Non mi sembra carino. Mi sembra bof. Poi non credete sia facile, anche quello: che faccio? Mi apro un negozio su ebay per vendere libri brutti? Oppure carico la macchina con trecento tomi per arrivare alla sede più vicina del Libraccio?
Insomma, sono anni che tergiverso.

Ma l'altro giorno, su Ask.fm, mi è arrivata una dritta.
Bookmooch è la svolta. 
Tu ti iscrivi a Bookmooch e inizi ad inventariare i libri che vuoi dar via. Nel giro di pochissimo tempo ti arriveranno richieste di mooch. Ovvero, gente che vuole il tuo libro. Tutto quello che devi fare è spedirlo con un piego di libri alla persona che lo vuole, e ti sarà accreditato un punto con cui chiedere a qualcun altro qualche altro libro. Il tutto al costo di un piego di libri, che è tipo 1, 28 euro, insomma, fattibilissimo.
A questa maniera ce l'ho già fatta a dar via BIANCACOMEILATTEROSSACOMEILSANGUE - credo me lo abbiano regalato - CAOSCALMO - sì, un tempo leggevo i Premi Strega - ARMAND IL VAMPIRO - voi, voi adolescenti che leggete Twilight, cosa ne sapete delle gioie che ci ha dato Anne Rice negli anni '90.

Non è meraviglioso?

Poi certo, coi crediti accumulati puoi prendere anche altri libri, ma tanto sono concentrata nel farli sparire che be', questa non è una priorità.

10 commenti:

  1. Tra le letturedimerda da adolescente annovero : tutto Irvine welsh, tutto e dico tutto Baricco e l'immancabile Charles Bukowski.

    RispondiElimina
  2. ROSSACOMEILSANGUEBLBLBLBL.
    Il primo di una serie di libridimmerda regalatimi dalla mia cugina adolescente che crede di accrescere e nutrire la mia anima, mentre non fa che aumentare la mia voglia di morire/uccidere.
    Ma regalami soldi, ché i libri me li compro io.

    RispondiElimina
  3. Ogni volta che ho incrociato la parola letteraturadimerda, ho rivissuto tragicamente la scena delle 3 amiche di mia madre che in occasione dei miei 18 anni mi regalano quattro (quattro!) libri di Moccia, dicendomi tutte felici "sappiamo che leggi un sacco, questi ti piaceranno sicuro". A volte sogno ancora l'infausto momento, e mi sveglio piangendo.

    RispondiElimina
  4. A libri di merda sto messa bene anche io.
    Bookmooch l'ho conosciuti proprio grazie al tuo Ask e, appena avrò un po' di tempo libero, mi iscrivo sicuramente.

    RispondiElimina
  5. Ma poi trovi libri che ti interessano o è una roba a perdere? Anni fa andava parecchio su anobii lo scambio di libri, non era un'idea malvagia, stessa spedizione piego di libri, per liberarsi in fretta di quello che non volevi più tenere in libreria era davvero semplice (a parte la noia dopo la terza volta che ti rechi alle poste), la cosa difficile era trovare titoli interessanti con cui scambiarli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora, i libri su bookmooch vengono scambiati ad una velocità allucinante, quindi è importante il carpe diem. Tra le possibilità del profilo c'è quella di farsi una wishlist con i titoli che si desiderano, così che appena viene messo in scambio un libro che vuoi t'arriva la notifica via mail e puoi subito richiederlo.

      Io per adesso ho trovato due Virginia Woolf che volevo nel giro di tre giorni - però, ripeto, vanno via molto velocemente quindi la wishlist è vitale.

      Elimina
  6. Io non nascondo di aver letto libridimmerda un bel po' di anni fa, ma per una buona causa: tutti ne parlavano e quando mi chiedevano un opinione dovevo per forza starmene zitta, perché non mi piace giudicare (male) qualcosa che invece non ho letto. Così me li leggevo, mi facevano schifo e quindi potevo dirlo tranquillamente, annoverando pure motivazioni inattaccabili. E anche io ce li ho tutti polverosi fermi e dimenticati nella libreria.
    Di bello c'è che dopo di loro ho imparato ad amare - sicuramente più di quanto non li avrei amati senza la precedente letturadimmerda - Bukowski, Palahniuk, Mann, Kafka e altra gente leggera leggera.

    RispondiElimina
  7. Snob, a me interesserebbe moltissimo, ma non ho capito come concretamente fare a inviare: io metto il libro in una busta con un francobollo normale e lo infilo nella cassetta della posta? Non riesco a capire dai vari forum come si invii.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora, se vuoi proprio essere preciso/a vai alle Poste con il tuo libro imbustato e destinatario e mittente scritti sopra e chiedi che sia spedito con un "piego di libri".
      Oppure scrivi sempre il tutto, aggiungi i francobolli da 1,28 euro, poi aggiungi un PIEGO DI LIBRI scritto grosso da qualche parte e imbuchi tutto.

      Elimina
  8. Mi hai aperto un mondo: in anni di acquisti compulsivi in libreria ho comprato un sacco di libridimmmerda. Per quanto orrendi non ho mai avuto il coraggio di buttarli, (sempre di libri si tratta) e di andare al libraccio voglia zero (fare un viaggio carica di libri per poi vedersene accettati pochissimi e per due lire?!)

    Se poi trovo anche dei libri tanto meglio

    RispondiElimina

[Ricordate sempre: good grammar is sexy.]

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...